The news is by your side.

Un Patto antidroghe in tutte le municipalità della Capitanata è la proposta del Sert

17

Il consumo di alcool e droghe è allarmante, per questo motivo il direttore del Sert di Foggia e Lucera, Giuseppe Mammana, propone un patto tra le municipalità per affrontare la questione «Occorre pensare nei piani di zona a centri comunali di basso costo non stigmatizzanti ai quali possano essere inviati coloro che vengono intercettati in questi controlli. Serve anche che le famiglie possano fare i primi controlli in caso di dubbio ricevendo a richiesta dai comuni i kìt di test tossicologici che consentano accertamenti veloci infine serve che esse possano usufruire di consulenze veloci dei Sert e delle comunità terapeutiche sul da farsi immediato allorché vengono scoperte situazioni di abuso o di primo uso di sostanze», dice Mammana che aggiunge: <<Sarebbe opportuno che le misure da adottare prevedano un accordo tra tutti i sindaci della provincia. Un patto bipartisan su poche azioni di contrasto ad alcol e droghe chiare, efficaci, condivise da tutti i comuni e monitorato semestralmente sarebbe una bella notizia per tutti e consentirebbe una maggior forza d’impatto a tutte le ordinanze comunali in materia»


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright