The news is by your side.

Calcio Promozione/ Atletico Vieste – Soccer Atletico Molfetta 4 – 1

14

Sono bastate due prodezze balistiche di Maurizio Gentile a stendere le già scarse velleità del volenteroso Molfetta, gara praticamente mai messa in discussione e vittoria facile..facile di un Vieste non giudicabile. Avvio convinto dei padroni di casa che trovano il vantaggio già al 8’ con Scarano che al volo insacca trafiggendo Liso, subito dopo al 17’ tocca a Gentile strappare gli applausi del pubblico con un gol da cineteca. Partita finita?..nemmeno per sogno..dalla serie..”palla fai tu”..i tre difensori viestani si fanno uccellare da La Cavalla che trafigge Bua da posizione angolata riaprendo così la gara ed illudendo il Molfetta. Momenti di terrore per i difensori viestani beccati dal pubblico e gara che scade del tutto sino alla fine del tempo col Molfetta persino minaccioso. Nella ripresa il bomber Maurizio Gentile chiude la pratica con altri due gol dimostrando che la classe non è acqua e che anche quest’anno toccherà ancora a lui togliere le castagne dal fuoco a Franco Cinque. Sul Vieste giudizi ancora rinviati, panchina di lusso con Ducange, Melchionda, Silvestri e Rocco Augelli che farebbero le fortune di chiunque.
Franco Cinque è molto coraggioso..tira dritto per la sua strada e si affida più al campo che alle teorie dei pallonari….”kep’tust”……

ATLETICO VIESTE: Bua, Augelli Paolo, Caiaffa, Sollitto, Stellato (dal 23’ st Stoppiello), Scarano, Trotta (dal 34’ st Augelli Rocco), Gemma, Gentile, Colella, Zoila (dal 23’ st Melchionda). A disposizione: Barbone, Silvestri, Ducange, Pellegrino. All. Franco Cinque
SOCCER MOLFETTA: Liso, Camporeale, Muti Dicecca Giovanni, Daluiso,  Di Niddio, Cannone, Gadaleta, Ramohito (dal 41’ pt Lanza), Muti Dicecca Filippo (dal 27’st Grieco), La Cavalla, La Serra. All. Vincenzo Pellegrini
ARBITRO: Di Bello di Molfetta
RETI: nel pt al 8’ Scarano, al 17’ Gentile, al 28’ La Cavalla, nel st. al 2’ e 8’ Gentile.

                                                 Michele Mascia


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright