The news is by your side.

PATTO DI STABILITA’, VIESTE TRA I COMUNI VIRTUOSI

17

 

C’è anche Vieste tra i Comuni della Capitanata premiati per aver rispettato, secondo i parametri indicati dalla legge (autonomia finanziaria e bassa rigidità strutturale), il Patto di Stabilità nel 2008.
E’ stata la Conferenza Stato-Città a dare il via libera ai premi alle amministrazioni virtuose che potranno sottrarre ai rigidi attuali limiti del patto di stabilità alcune spese, nei limiti previsti dal provvedimento.

Per la prima volta ha trovato applicazione il principio che premia i Comuni che hanno realizzato un elevato indice di autonomia finanziaria e che hanno destinato maggiore risorse ai bisogni della comunità.
Il decreto sulla premialità consente a questi Enti locali (sono complessivamente 1.400 i Comuni italiani «primi della classe») di escludere dal computo del saldo di stabilità un importo pari al 70% della differenza registrata tra il saldo degli Enti inadempienti al patto e l’obiettivo programmatico assegnato. I benefici consistono in una torta di poco più di 170 milioni di euro. In pratica con questo decreto viene individuata, per ciascun Comune considerato virtuoso, una cifra che lo stesso Ente potrà escludere dal saldo attivo per il patto di stabilità 2009.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright