The news is by your side.

Gestione impianti termici edifici provinciali, passa il progetto esecutivo

23

Guerrera: “Con il nuovo piano risparmio di 1 milione di euro all’anno"

La  giunta provinciale ha approvato il progetto esecutivo relativo all’appalto, per due anni, dei “Servizi integrati per la gestione degli impianti termici” negli edifici di proprietà o in disponibilità della Provincia di Foggia. 

 

L’esecutivo di Palazzo Dogana ha riaffidato il servizio, previa gara d’appalto da espletare e per un importo di circa 11 milioni e mezzo di euro, alla società “Cofathec Servizi S.p.A.”. La vera ed importante novità del nuovo progetto consiste nell’acquisto diretto del combustile da parte dell’ente provinciale e non più per mezzo della società beneficiaria del servizio, così come accaduto in passato. L’impresa di servizi, in questo modo, si occuperà solo della manutenzione (accensione degli impianti, controllo e pulizia degli stessi) senza provvedere altresì all’acquisto del gasolio. <Grazie a questo nuovo piano, l’ente Provincia risparmierà circa 1 milione di euro all’anno> ha dichiarato con soddisfazione Vito Guerrera, assessore provinciale ai Lavori Pubblici. Così come già verificatosi per la gestione ordinaria e straordinaria degli edifici provinciali, anche per la gestione calore degli stessi immobili si è abolito l’operatore unico dividendo i comuni della Capitanata in quattro ambiti territoriali: Foggia, Manfredonia, San Severo e Cerignola.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright