The news is by your side.

Sannicandro, in arrivo urna con resti Santa Teresa

24

Dal 9 al 12 febbraio p.v. a San Nicandro Garganico, si svolgeranno le celebrazioni del 60° anniversario di fondazione della parrocchia "Maria SS. Del Carmine". Per l’occasione, tutta la Chiesa Diocesana, martedì 9 in un intenso momento di fede, accoglierà le spoglie mortali di Santa Teresa del Bambin Gesù , Patrona delle Missioni e Dottore della Chiesa.  L’arrivo dell’urna è previsto per le ore 12.00, dinanzi la Cattedrale di San Severo; resterà fino alle ore 15.00 nella Cappella dell’Episcopio, per giungere in piazza D. Fioritto, della cittadina garganica, alle ore 16.30; seguirà la Solenne Celebrazione Eucaristica. Così Mons. Lucio Angelo Renna, vescovo della Diocesi: « E’ con immensa gioia che accogliamo i resti mortali di questa grande Santa, poco conosciuta fino alla sua morte (Lisieux 30.09.1897). Quando furono pubblicati i tre manoscritti autobiografici (A, B e C), il suo messaggio spirituale e la testimonianza della sua vita, si diffusero in tutto il mondo. Ella è stata proclamata Patrona o Compatrona in molte Nazioni orientali ed occidentali. In recenti pubblicazioni sui "genitori dei santi", ho appreso con gioia che è stimata anche dai musulmani – e conclude – Auguro che sulla nostra diocesi e sulle nostre Comunità parrocchiali, ed in modo particolare su ogni Sacerdote, in quest’anno dedicato al sacerdozio, scendano copiosi "petali di rosa", cioè le grazie per la Sua intercessione, cocesse da Dio «. Durante la permanenza dell’Urna di Santa Teresa, la parrocchia Maria SS. Del Carmine, resterà aperta dalle ore 06.30 alle 24.00.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright