The news is by your side.

Un Gruppo di Azione attivo dal luglio2007

11

Il Gruppo di Azione Locale Gargano, nasce in seguito alla stipula del protocollo d’intesa (07/07/2000), tra l’Ente Parco Nazionale del Gargano e la Comunità Montana del Gargano per la realizzazione dell’iniziativa comunitaria Leader Plus. In questa data i due soggetti sopra citati si sono impegnati a provvedere alla costituzione di un Comitato Promotore, coinvolgendo tutti i soggetti pubblici e privati interessati alle iniziative previste dal Programma Comunitario, finalizzato alla promozione dello sviluppo socio economico e sostenibile del territorio garganico.  Il 15/O4/2002 si costituisce il Comitato Promotore, con l’impegno di costituirsi Gal, la cui responsabilità primaria è quella di attuare le strategie delle azioni di sviluppo previste dal Programma Comunitario. Il data 31/03/2003 i soggetti riconoscibili nell’atto costitutivo si sono formalmente impegnati a dar vita al Gal con la denominazione di Gargano Soc.Cons.a r.l, la cui attività principale si definisce nella redazione del Piano di Sviluppo Locale secondo le modalità stabilite dalla Regione Puglia e dalle norme comunitarie. Il partenariato del Gal è rappresentativo della realtà del Gargano, sia per la partecipazione dei due enti pubblici, Parco Nazionale del Gargano e Comunità Montana del Gargano, che al loro interno raccolgono le istanze dei comuni, sia per i soggetti privati che coprono in maniera sostanziale il comparto agricolo e zootecnico, settori fondamentali dell’economia dell’area sui quali vuole intervenire il PSL. L’area oggetto del piano di Sviluppo Locale è situata nella parte settentrionale e occidentale della provincia di Foggia. Essa coincide quasi interamente con il promontorio del Gargano e interessa i comuni di Cagnano Varano, Carpino, Ischitella, Mattinata, Monte S.Angelo, Peschici, Rignano Garganico , Rodi Garganico, San Marco in Lamis, Sannicandro Garganico e Vieste. Tutti i comuni dell’area Gal rientrano nel territorio del Parco Nazionale del Gargano, per la ricchezza degli ambienti fisici e di emergenze biologiche. I soci del Gal Gargano sono i seguenti. Comunità Montana del Gargano, Parco Nazionale del Gargano, Unione Provinciale Agricoltori, Associazione Provinciale Olivicoltori, Associazione Provinciale Allevatori, Federazione Provinciale Coldiretti, Confartigianato UPAC, Consorzio Biogargano, Consorzio Gargano Verde, Lega Cooperative, Confcommercio PMI, Soc. Cons. Gargano Mare, Università degli Studi di Foggia, Associazione CNA, Associazione Pro Loco di Monte Sant’Angelo, Sinergy  Consulting, ConfCooperative di Foggia, Koinè Strategie di Comunicazione, Alimentaria Puglia ,Soc. Coop. Ecogargano, APOCNO. Alla luce della nuova Assemblea dei soci c’è un nuovo CdA composto da Vinicio Razionale, Nicola Abatantuono, Biagio Di Iasio (Confcommercio), Gianfranco Tonti (Confagricoltura), Raffaele Zaffarano (Consorzio ‘Gargano Mare’), Domenico Manzo (CNA), Matteo Biancofiore (BCC) e Nicola Trombetta (Comuni del Gargano).


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright