The news is by your side.

Rodi, partito il collegamento con Korcula

88

Sono stati 270 i passeggeri registrati nei primi due viaggi del catamarano ‘Termoli Jet’ che ha garantito il collegamento da Rodi garganico alla Croazia dopo due anni di fermo.  L’imbarcazione veloce della Ltm in tre ore e mezzo ha raggiunto le isole Dalmate Hvar e Korcula. Si tratta dell’unica imbarcazione che collega la Puglia alle coste dirimpettaie. Con 58 passeggeri, il viaggio inaugurale verso Hvar, partito alle 9.30 e rientrato alle 21.30 a Termoli; il catamarano è salpato da Rodi Garganico, per poi proseguire per Korcula e rientrare in serata. Il Termoli Jet è giunto alle 11.30 a Korcula e ripartito alle 18,00. Soddisfatto l’amministratore della Ltm, Mario Di Pasquale, che in due mesi è riuscito a mettere a punto il nuovo collegamento turistico, attivo fino all’11 settembre. ‘Rodi Garganico è sicuramente il punto più vicino e comodo per raggiungere la Croazia – ha dichiarato -. Per noi è una scommessa importante. Questo collegamento internazionale avrà ricadute positive non solo per la costa, ma per l’intera regione’.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright