The news is by your side.

Viabilità/ In Arrivo lavori da 30milioni. Interventi anche sulla Statale 89 Garganica

4

L’Anas pubblicherà oggi sulla Gazzetta Ufficiale, tre bandi di gara che interessano le strade statali pugliesi, per un importo complessivo di circa 30 milioni di euro. Il bando più rilevante dal punto di vista economico riguarda l’avvio dei lavori di completamento funzionale emessa in sicurezza della strada statale 100 Bari-Taranto nel tratto compreso tra i km 7.200 e 44.500.  L’appalto sarà aggiudicato secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Le domande di partecipazione vanno inviate, pena l’esclusione, a: Anas SpA Direzione Generale Unità Gare e Contratti, via Monzambano 10- 00185 Roma, entro le ore 12.00 del 16 settembre 2010.
«Con la messa in gara di questo intervento – ha dichiarato il presidente dell’Anas Pietro Ciucci – l’Anas dà un forte contributo al miglioramento degli standard di sicurezza di un’arteria nevralgica per la Puglia che rappresenta un importante collegamento tra Bari e Taranto. I lavori, il cui progetto definitivo è stato approvato di recente, prevedono un importo a base d’asta di oltre 27 milioni di euro». Sempre oggi in Gazzetta Ufficiale l’Anas pubblicherà altri due bandi di gara che riguardano l’avvio di lavori su alcuni tratti delle strade statali pugliesi 274 «Salentina Meridionale» e 89 «Garganica» per un importo complessivo di circa 3,6 milioni di euro. Il primo dei due bandi interessa l’avvio di lavori per il miglioramento degli standard di sicurezza del traffico, mediante l’eliminazione di una curva al km 0,3 della strada statale 274 «Salentina Meridionale» in località «Baia Verde», nel comune di Gallipoli (Lecce). L’appalto ha un importo complessivo di oltre 2,8 milioni di euro e sarà aggiudicato secondo il criterio del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara. L’altro bando, relativo alla SS274 «Salentina Meridionale» riguarda gli interventi di regimentazione e smaltimento delle acque di superficie sulla strada statale 89 «Garganica» tra le località Rodi Garganico e San Menaio (Foggia). L’appalto dei lavori, per un importo di quasi 800 mila euro, sarà aggiudicato secondo il criterio del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright