The news is by your side.

JUNIORES REGIONALE: L’ATLETICO VIESTE SUPERA LA NUOVA ANDRIA

3

La sconfitta di Molfetta aveva creato non poche preoccupazioni per la comitiva viestana-sipontina, sollevati dubbi ed anche qualche spiffero di polemica per la squalifica di Simone Latorre (tre giornate per grave comportamento nei confronti dell’arbitro ed una per IV ammonizione)..troppo per una Società come l’Atletico che vanta la coppa disciplina. Certamente non è la stessa squadra dell’anno scorso, la Salvemini Manfredonia quest’anno è venuta meno quasi totalmente mettendo a repentaglio la stessa partecipazione al campionato.
Ora stanno arrivano i foggiani del ’93 a puntellare la rosa striminzita di Massimo Olivieri, Vieste sempre più propenso ad allargare i suoi orizzonti e tesserare i giovani del Gargano ed oltre..aspettando naturalmente i primi frutti…se ci saranno…dell’Arca-Nuova Gioventù…i 94 per intenderci!
Per ora il progetto Salvemini Manfredonia è quello principale da cui attingere e quindi resta in piedi sperando nel nuovo raccolto del 2011 quando si potranno scegliere (Manfredonia permettendo…) i giovani del 93 e del 94 impegnati quest’anno negati all’Atletico.
Tornando alla gara con la Nuova Andria qualche miglioramento c’è stato sotto il profilo del gioco, il risultato finale ha premiato la volontà della squadra di mister Olivieri che dovrà lavorare molto per dare un volto a questa squadra lontana parente di quella della passata stagione dove le intese tra i reparti erano perfetti ed il gioco soddisfava i palati viestani.
La rete del successo è stata siglata nel primo tempo da Berardino Clemente bravo a calciare di sinistro e sorprendere il portiere andriese, poi nel secondo tempo prima Michele D’Errico al 21’ salvava sulla linea, poi il portiere Ivan Brunetti al 38’ con un prodigioso intervento evitava il gol del pareggio degli ospiti che non avevano certo meritato.

Atletico Vieste – Nuova Andria 1 – 0
ATLETICO VIESTE: Brunetti, Accarrino, Santoro, Vescera (dal 23’ st Martella), D’Errico (dal 23’ st Favulli), Iannuzzo, Mammollino, Pastore (dal 14’ st Natalino), Clemente (dal 31’ st Mastropasqua), Prencipe, Stoppiello (dal 45’ st Rinaldi). All: Massimo Olivieri
RETE: nel pt al 34’ Clemente

                                                   Michele Mascia 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright