The news is by your side.

Comunicato PDL-UDC-FLI “In Consiglio un’opposizione allo sbando”

5

Riceviamo e Pubblichiamo Comunicato dei Consiglieri comunali PDL-UDC-FLI in merito alla seduta del Consiglio Comunale di oggi, giovedì 24 novembre 2011.

Abbiamo assistito oggi all’ennesima dimostrazione di inconsistenza, incapacità ed irresponsabilità della minoranza, potendo con certezza asserire che i gruppi d’opposizione usciti dalle consultazioni elettorali si sono di fatto riunite in un unico gruppo che fa capo al consigliere Spina Diana.

Ci chiediamo cosa staranno pensando gli elettori della dott.ssa Giuffreda, che di certo non avrebbero mai pensato di ritrovarsi alleati e rappresentati dal candidato sindaco della lista Ripartiamo, avversaria durante la scorsa competizione elettorale amministrativa…e non solo !!

Cosa staranno pensando gli elettori dei consiglieri Caruso e Montecalvo ? Gli stessi, infatti, sono stati  votati ed eletti perchè parte della lista Nobile ed oggi ,rispettivamente, rappresentano la stampella destra e quella sinistra del consigliere Spina, nonostante l’assidua presenza del Testo Unico commentato sempre esibito dagli stessi in Consiglio Comunale.

Oggi, in Consiglio Comunale, è stata scritta dalla minoranza una delle pagine più brutte della storia politico amministrativa della nostra città. Trincerata dietro un più che falso moralismo, ha sfoggiato uno sciatto formalismo, perdendo di vista gli interessi reali dei cittadini viestani, sacrificandoli all’altare di una pseudo politica messa in atto da mesi dal gruppo di minoranza capeggiato dal consigliere Spina Diana con l’unico obiettivo di ribaltare il risultato elettorale democraticamente conseguito.

Non a caso gli stessi consiglieri di opposizione stanno dimostrando in più occasioni di non avere argomentazioni per contrastare sul piano dell’efficacia, della legalità e della trasparenza l’azione politico-amministrativa della Giunta guidata dal Sindaco Ersilia Nobile, sostenuta dal PDL – FLI – UDC.

Andiamo avanti !!

Continueremo, nel rispetto del mandato elettorale ricevuto, ad amministrare con senso di responsabilità nel rispetto supremo degli interessi generali dei cittadini.

Siamo però certi che questa minoranza ormai alla deriva, consegnata e capitanata dal consigliere Spina Diana, ha perso ancora una volta, oltrechè la rotta, anche l’occasione per un confronto politico-amministrativo sul piano dei contenuti.

I Consiglieri Comunali PDL-FLI-UDC.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright