The news is by your side.

Neve e gelo sul Gargano, disagi sulle strade

6

A causa del peso della neve un albero è caduto sulla provinciale Foresta Umbra-Mandrione determinando la chiusura al traffico.

 

 Da ieri sera nevica su tutta la dorsale garganica da Monte Sant’Angelo a San Marco in Lamis. La coltre bianca ha raggiunto a valle i 10-15 centimetri, quasi mezzo metro in alcuni punti sui rilievi di Monte Calvo e Monte Nero: sulle arterie di montagna si circola solo con mezzi fuoristrada o con trattori. Sulle strade statali e provinciali si transita solo con pemeumatici termici, anche se già dalle prime luci dell’alba sono in azione i mezzi spazzaneve dell’ANAS e dell’Amministrazione Provinciale di Foggia. Qualche difficoltà si registra sulla San Marco in Lamis- Borgo Celano dove si sono formate lastre di ghiaccio a causa delle basse temperature. Neve anche a Monte Sant’Angelo e nella Foresta Umbra (15 centimetri). La provinciale Foresta Umbra-Mandrione è stata chiusa al traffico in direzione Vieste-Peschici a causa della caduta di un albero che intralcia l’intera carreggiata. il sindaco di San Marco in Lamis, Angelo Cera, ha predisposto la chiusura di tutte le scuole. Neve e gelo sul Gargano anche oggi e domani.

Saverio Serlenga


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright