The news is by your side.

Vico/ Matteo Prencipe è ufficialmente candidato sindaco

6

Prima uscita pubblica nella sala consiliare del Comune di Vico del Gargano

 

 Matteo Prencipe, vichese, per oltre trent’anni dirigente statale a Bologna, e per dieci, primo cittadino di Calderara di Reno (dal 1999 al 2009), un paese di tredicimila abitanti, nell’immediata periferia bolognese, ha deciso: “voglio mettere a disposizione del mio paese, l’esperienza politica-amministrativa acquisita in tanti anni e “fare” qualcosa di costruttivo per Vico…me lo ha chiesto un folto gruppo di amici, dal giorno in cui ho deciso di ritornare alle mie radici. Non posso tirarmi indietro, è una scelta obbligata. Io ho un sogno, spero che con l’aiuto di tutti, e soprattutto con il cuore e l’anima dei vichesi, possa realizzarlo”. Parole chiare e sintesi obbligata, per la prima apparizione pubblica del neo candidato sindaco, che nella sala consiliare del Comune di Vico del Gargano, ha ufficializzato il suo impegno: “Prima ancora di parlare di programmi elettorali e di obiettivi, voglio solo anticipare che da soli non si può fare niente, per questo credo necessario partire da un riassetto dell’apparato comunale, con la riqualificazione e la rimotivazione del personale, che ricordo ha una propria dignità professionale e proprio grazie al loro lavoro è possibile ottenere i risultati politici sperati”, questa la premessa oltre all’elenco di quattro punti cardine necessari allo sviluppo e alla crescita del paese.
Il sogno è anche di vedere tutti, vincitori e vinti, lavorare per il bene del paese, senza litigare. Dunque l’apertura di Prencipe a quanti vogliono contribuire a stilare percorsi di crescita comune.

Michele Lauriola
fuoriporta.info


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright