The news is by your side.

Calcio Eccellenza/ Atletico Vieste: contro il Fasano sara’ l’ultimo tentativo..

13

L’Atletico Vieste è duro da “uccidere”..lo ha dimostrato domenica scorsa a Copertino dove si è guadagnato un pareggio prezioso che gli consente di sperare nei play-out, non perdere di questi tempi è già un segnale forte ed i due pareggi consecutivi contro Racale e Copertino fanno intravedere un risveglio dei garganici. Domenica tutta la città dovrà partecipare all’evento, arriva il Fasano ed in palio c’è la speranza di restare aggangiati al treno in corsa per i play-out, sono tre i punti che dividono le due squadre ed il Vieste non può fallire la ghiotta occasione, deve vincere senza se e senza ma, al di là del bel gioco che di questi tempi interessa poco. Pino Giusto continua a tenere i suoi sotto pressione, si parla poco e si lavora tanto, Compierchio e Celio sono tornati e potrebbero dare una grossa mano alla squadra. All’andata sembrava tutto diverso, gli scenari non erano questi, l’Atletico Vieste rimediò un sonoro 3 – 0 ma nulla faceva presagire alla lunga serie di risultati negativi della squadra garganica che iniziò proprio quel giorno, 8 sconfitte e 7 pareggi il responso di queste 15 partite che hanno portato a questo confronto col Fasano. Il Fasano con i 4 punti di penalizzazione non aveva fatto grandi cose sino a quel confronto, quella vittoria contro il Vieste sembra aver segnato la sorte di entrambe, nelle ultime 15 partite la squadra brindisina ha fatto qualcosa in più dei garganici, 12 punti frutto di 3 vittorie e 3 pareggi, ma la stranezza dei tabellini del Fasano stà tutto in quella vittoria con la capolista Liberty Monopoli, clamorosa a dir poco perché circondata da 7 sconfitte e1 pareggio. Forse senza quella vittoria le cose oggi sarebbero assai diverse, e comunque per buona sorte del Fasano i tre punti con la capolista Liberty Monopoli potrebbero valere oro nell’esito finale di questo canpionato incredibile dove la lotta per i play-out è davvero un giallo intricato. Il Fasano oltre al confronto col Vieste giocherà in casa con Bisceglie e Terlizzi ed in trasferta a Francavilla, calendario non semplice se a Vieste sarà sconfitto. Sull’Atletico Vieste si è detto di tutto e di più compreso che la vittoria manca dal lontano 6 novembre, ora è il momento di fare squadra e sostenere i ragazzi con tutto il fiato possibile, restare in Eccellenza davvero farebbe dimenticare tutto. E’ giusto crederci come dice Lorenzo Spina Diana, una volta tanto ha ragione e quindi ora tocca alla città dare una risposta con una grande presenza sugli spalti, d’altronde a cosa serve disegnare nuovi scenari con una retrocessione?
                                                           Michele Mascia


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright