The news is by your side.

Roma/ Conferenza Stato-Regioni sulle Concessioni demaniali

24

Mercoledi 17 Febbraio a Roma ci sarà la conferenza Stato-Regioni con la partecipazione di tutti gli Assessori Regionali con delega al Demanio, compreso il nostro Assessore- Raffaele Piemontese il quale ci ha assicurato la forte volontà della Regione Puglia di chiedere al Governo e Parlamento una legge a tutela delle attuali imprese demaniali, al pari di altri Paesi Comunitari.

 

 Non è piu’ tempo di fare melina,il comparto necessita di avere certezze per il futuro, tutela per gli investimenti a garanzia di maggiori servizi di qualità a sostegno del nostro Made in Italy.Per l’occasione i balneari di tutta la Penisola si ritroveranno in Piazza dei Santissimi Apostoli, dove le maggiori sigle Sindacali del settore SIB-FIBA -Assobalneari Confindustria-OASI Confartigianato hanno organizzato un presidio,che sicuramente vedrà presente l’Assessore Regionale Raffaele Piemotese ,il quale tornerà ad incontrare i balneari nell’assemblea organizzata il prossimo 4 Marzo a Foggia – con la partecipazione del Sen.Salvatore Tomaselli- l’Avv.Tonino Capacchione- Vicario SIB (Sindacato Balneari Italia) . Com’è ben noto i maggiori Sindacati hanno condiviso un documento che indica al Governo lo strumento di salvaguardia delle imprese balneari,individuando la linea del doppio binario,che consiste in una proroga di anni 30 per le concessioni in essere e l’evidenza per le nuove,in linea con le direttive Europee.Il Governo nel riordino della disciplina tenga conto che i balneari hanno investito in virtu’ di una Legge dello Stato che garantiva il rinnovo automatico,percio’ se le regole del gioco non vanno cambiate in corso quando si chiede ai politici di sospendere o ridurre i “benefici” acquisiti, a maggior ragione lo stesso valga per coloro che hanno investito i loro risparmi,fatto mutui mettendo a garanzia la propria casa.

Salvatore Lanzilotti – Resp.le Comitato Balneari Puglia

—————————————————————————————————

Info pubblicitaria/ Ripartono le offerte del Bolle di Sapone

Dal 16 al 19 febbraio è in corso il nuovo volantino del Bolle di Sapone per
festeggiare insieme l’apertura nella nuova location di via Massimo
D’Azeglio, 1.

Alcuni esempi delle offerte da prima pagina: Dash fusione 100 misurini €
12,95; Coccolino ammorbidente ml.750 €1,10; Dove deo spray ml.150 € 1,50;
Pino Silvestre bagnoschiuma ml.750 € 1,50;…e tanto altro ancora.

Bolle di Sapone è il più fornito e competitivo druge-store presente a
Vieste.

Bolle di Sapone è in grado di soddisfare qualsiasi esigenza legata alla
pulizia della casa, al lavaggio dei tessuti, alla profumazione degli ambienti,
all’igiene della persona, alla cura dei più piccoli.

All’avanguardia rispetto al mercato locale, Bolle di Sapone propone la
più grande
varietà di prodotti, competenza e convenienza in un ambiente nuovo, moderno
ed accogliente.

Tutto il make-up, i profumi, le mode di tendenza e un universo ricco di
femminilità presente nel nuovo reparto Profumeria.

Il meglio anche per la casa, tutta la freschezza e l’igiene per chi ama
circondarsi di pulito. Un’ampia gamma di prodotti a disposizione, le
migliori marche e le ultime novità sempre in anteprima e offerte
sempre al massimo
della convenienza.

La novità assoluta è rappresentata dal nuovo spazio dedicato ai più piccoli
ed alle loro mamme: Bolle di Bimbo!
Bolle di Bimbo è la nuova area espositiva dove poter trovare alimenti e
latte per neonati delle migliori marche (Plasmon, Mellin, Aptamil, Humana,
Hipp…); pannolini (Pampers, Chicco, Huggies…); Biberon e ciucciotti
(Chicco e Avent); articoli per l’igiene infanzia (Fissan, Chicco, Euphidra,
Aveeno…); e tanto altro.
Bolle di Bimbo è il primo negozio specializzato per il bambino a Vieste.

Bolle di Sapone è a Vieste nella nuova sede di via D’Azeglio, 1 (di fronte
lo studio pediatrico della dott.ssa Cannarozzi) ed è aperto tutti i giorni
dal lunedì al sabato dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00.

————————————————————————————————-


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright