The news is by your side.

Basket – La Bisanum Viaggi Vieste torna al secondo posto in solitaria

7

Cribel Francavilla – Bisanum Viaggi Vieste 71 – 88

 

 La Bisanum Viaggi Vieste, dopo l’agevole vittoria casalinga con Ostuni, torna vincitrice anche dall’insidiosa trasferta a Francavilla Fontana.
I padrioni di casa, orfani del play georgiano Gogoladze (frattura al malleolo e stagione finita) schierano Erves, Menzione, Veccari, Malamov e Mazzarese. Coach Desantis parte con Neal, Fratini, capitan Simeoli, Dragna e Williams.
Pronti via e Menzione è il primo ad andare a referto, ma i Viestani piazzano subito un break di di 12 a 0 con Neal, Dragna (da oltre l’arco) e Simeoli. Vantaggio che aumenta fino al più 15 a fine quarto, grazie anche a Fratini (9 punti in 5 minuti) e Williams.
Nel secondo quarto entrano Ucci e Savarese che vanno subito a segno; i padroni di casa provano a rifarsi sotto con Malamov e Erves ma la Bisanum Viaggi gioca a memoria con un ottima circolazione di palla e aumenta il vantaggio con Williams e una bomba a testa di Fratini e Dragna. Ndiayè commette un fallo che gli arbitri vedono come un discutibile antisportivo, Menzione non ne approfitta e fa 0 su 2 ai liberi, sulla rimessa perdono palla consentendo a Fratini in contropiede e Williams di chiudere il quarto sul 31 -51 per i garganici.
Dopo il riposo lungo la Sunshine torna in campo continuando a macinare gioco. Fratini e Williams sugli scudi nella terza frazione, ma i soliti Malamov e Erves provano a tenere a galla il Francavilla. La panchina dei locali esagera con le proteste costringendo gli arbitri a chiamare il fallo tecnico. Neal dalla lunetta realizza il libero che ne consegue. Si chiude il quarto sul + 16 con il risultato di 49-65.
Nell’ultimo periodo la musica cambia come la difesa asfissiante del Francavilla che manda fuori giri gli ospiti. De Gennaro (gioco da 3 con fallo e canestro) e 3 bombe consecutive (Menzione, Erves e Pagliara) portano i padroni di casa a -8 costringendo coach Desantis a chiamare time out per fermare la serie positiva dei padroni di casa. Dopo la pausa tecnica Neal, Simeoli , Fratini e Ucci (da 3) riportano la Sunshine ad una distanza rassicurante dal Francavilla. De Gennaro è l’ultimo a mollare, anche perché Malamov si prende un tecnico ed è costretto ad uscire per 5 falli, andando 2 volte consecutive a canestro. Cala il sipario sul match con una tripla di Dragna e un appoggio di Williams. La Sunshine vince 71 -88.
Ancora una volta sono 5 i giocatori garganici ad andare in doppia cifra, sintomo di una buona prestazione collettiva. In virtù della sconfitta dell’Udas Cerignola la Bisanum Viaggi Vieste, torna solitaria al secondo posto.
Adesso subito al lavoro in vista del big match casalingo di domenica contro la corazzata Nardò.
Vi aspettiamo numerosi per gridare FORZA BISANUM!!!

Parziali: 15-30 31-51 49-65 71-88  

Tabellini:
Francavilla: Erves 27, Montanaro, Caldarola, Veccari 4, Menzione 18, De Gennaro 11, Malmov 6, Mazzarese 2, Savicevic, Pagliara 3.

Coach Olive.

Bisanum Viaggi Vieste: Neal 22, Ruggieri n.e, Fratini 20, Ucci 11, Williams 13, Pietrafesa n.e, Simeoli 7, Dragna 12, Savarese 2, Ndiayè 2.

Coach Desantis.

——————————————————————————————————————–

Info pubblicitaria/ All’Hotel Magnolia l’abbraccio dell’8 marzo

….per la mamma, la sorella, amica, fidanzata e moglie….

Diventa sempre più difficile trovare una donna che voglia aiutare il marito a lavare i piatti. Meglio godere dei festeggiamenti all’Hotel Magnolia…..
Una grande 8 marzo dedicato alla DONNA appassionata….
L’Hotel Magnolia vi accoglie nel suo scrigno dorato, per una cena con intrattenimento musicale dedicata alla donna che non si arrende mai……

All’Hotel Magnolia la FESTA DELLA DONNA non è solo l’8 marzo….
Info e prenotazioni 0884/ 708838

——————————————————————————————————————–


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright