The news is by your side.

Terza Categoria/ Le squadre rinascono a Troia, Rodi e Bovino

18

Potrebbe ritornare, dopo alcuni anni di assenza, il calcio di categoria a Candela, quasi certa anche una squadra a Bo­vino, Rodi Garganico, San Ni­candro e Troia (Stella Azzur­ra). Insomma anche per la prossima stagione il torneo provinciale potrebbe presenta­re più di ima decina di for­mazioni ai nastri di partenza. La Stella Azzurra torna sui campi della Terza categoria pu­gliese dopo un anno «sabba­tico». Ora la squadra, allenata da mister Michele Borrelli, tor­nerà ad iscriversi al campio­nato di terza categoria, pur di perpetuare la passione dei gio­vani calciatori troiani. Alla presidenza dell’Azzurra c’è An­tonio Borrelli che ha assecon­dato il desiderio dei giovani calciatori di riprendere l’atti­vità agonistica. L’avventura ri­parte anche per l’impegno di ” Luigi Martino un veterano del­la Stella Azzurra e di queste categorie calcistiche. Anche a San Nicandro po­trebbe essere presentata ima squadra in Terza categoria. Una compagine giovanissima, una squadra in cui verrebbero catapultati i ragazzi del settore giovanile (quelli dell’Academy e del Football) che non po­tranno giocare nella varie ca­tegoria per raggiunto limite di età. Una stagione indimenticabi­le per le società garganiche: in tutte le categorie le compagini giovanili hanno fatto bene sia in campo che nel fair-play. Le vittorie in campo e gli applausi dagli spalti hanno trasmesso alla società e al gruppo di gio­vani calciatori tante soddisfa­zioni. Non solo sul rettangolo di gioco, ma anche a livello comportamentale. Il pallone sannicandrese si conferma, an­cora una volta, una realtà im­portante nel panorama calci­stico giovanile. A livello pro­vinciale e regionale.

 

A.V.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright