The news is by your side.

Aldo Ragni “Dopo 886 giorni per il Gino Lisa solo annunci”

68

“Il problema- scrive Ragni-  è che ormai ci siamo talmente abituati ai nostri dibattiti che tutto ci sembra normale. In questi 886 giorni sono però successe due cose che questo dibattito sull’aeroporto Gino Lisa lo rendono un po’ meno normale.

 La prima a Bari. L’aeroporto Karol Wojtyla è infatti rimasto chiuso dal 28 febbraio al 8 marzo del 2018 a causa di lavori di potenziamento delle infrastrutture di volo e il prolungamento della pista. 9 giorni. La seconda ancora più clamorosa è accaduta a Milano.

Lo scalo milanese di Linate è stato chiuso per tre mesi dallo scorso 27 luglio per il rifacimento della pista, il restyling dell’area imbarchi ed altri lavori di ammodernamento dell’impianto che lo hanno reso fra i più moderni City Airport europei. 90 giorni. 

Ma da noi dopo 886 giorni in cui abbiamo assistito a diverse conferenze stampa e pose della prima pietra dobbiamo ancora sorbirci chi continua a dirci che a breve sarà tutto pronto per il decollo del Gino Lisa. A breve, subito dopo le prossime elezioni regionali. Abbiate pazienza. Che magari poi facciamo ripartire il dibattito su quello di Amendola”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright